Corso di Laurea Magistrale in
Geologia e Geologia Applicata

PERCHÉ ISCRIVERSI

Per conoscere l’evoluzione del territorio: il geologo è l’unica figura professionale che conosce come cambia il territorio e i meccanismi che ne controllano l’evoluzione.

Per prevenire i rischi: il geologo ha competenze professionali per monitorare il territorio e gestire la pericolosità idrogeologica, sismica e vulcanica.

Per usare e salvaguardare le risorse idriche e minerarie: il geologo conosce metodi di esplorazione del sottosuolo ed indica come utilizzare le risorse in modo ecosostenibile.

Per progettare le opere civili: la legislazione prevede la figura del geologo professionista nella progettazione delle costruzioni di opere dell’ingegneria civile.

Per valorizzare l’ambiente: il geologo unisce l’amore per il proprio territorio e per la natura con la curiosità scientifica, trasformando le sue passioni in competenze professionali.

Per percorrere nuove strade di ricerca: la Laurea Magistrale in Geologia e Geologia Applicata apre le porte alla ricerca in tutti gli ambiti delle Scienze della Terra.

REQUISITI PER L’ACCESSO ED AMMISSIONE AL CORSO

Sono ammessi senza debito formativo alla Laurea Magistrale in Geologia e Geologia Applicata gli studenti in possesso della laurea triennale in Scienze Geologiche dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Studenti in possesso di lauree diverse potranno essere ammessi, previa approvazione della Commissione per il Coordinamento Didattico che determina l'eventuale opportunità di un percorso formativo individuale valutando l'adeguatezza del curriculum del candidato rispetto ai contenuti degli insegnamenti previsti sia nella Laurea in Scienze Geologiche sia nella Laurea Magistrale in Geologia e Geologia Applicata.

E’ possibile trovare maggiori informazioni per l’iscrizione al corso di laurea nel documento scaricabile con l'URL:

 

OBIETTIVI DEL CORSO

Il Corso di Laurea Magistrale in Geologia e Geologia Applicata si pone come obiettivo quello di formare una figura professionale che abbia:

  • una solida preparazione nei principali settori delle Scienze della Terra
  • una visione globale dei problemi che riguardano la gestione del territorio e degli strumenti per operare su di esso
  • flessibilità e capacità critica per applicare metodi di indagine geologica, geofisica e geochimica e tecnologie tradizionali e innovative a problemi ambientali e ai rischi naturali. Una specificità del percorso formativo è quella di affiancare alle lezioni teoriche numerose ed articolate attività di campo, attività di laboratorio dedicate all'applicazione di metodologie sperimentali e tirocini formativi presso aziende, enti di ricerca e studi professionali, nonché soggiorni presso altre università italiane ed estere.

PERCORSO FORMATIVO

4 Insegnamenti comuni: 36 CFU

Tettonica
Magmatismo e Ambienti Tettonici
Geologia Applicata all'Ingegneria Civile
Geophysical Data Modelling

4 Insegnamenti curriculari: 24 CFU

Tutti gli insegnamenti devono essere scelti da uno dei seguenti percorsi:

PERCORSO 1

Prospezioni geochimiche
Petrologia del metamorfico
Giacimenti minerari
Tephrostratigraphy en flag
Materiali litoidi di interesse industriale
Applicazioni tecnologiche ed ambientali dei minerali industriali
Geochemical site characterization and risk analysisen flag
Isotope geochemistry and its applicationsen flag
Environmental geochemistryen flag
Advanced methods in environmental risk assessment en flag

PERCORSO 2

Balanced cross-sections en flag
Structural geology field course en flag
Geologia delle aree urbane
Rilevamento geologico II
Facies and basin analysis en flag
Biostratigraphy en flag
Petroleum geology en flag
Paleoecologia
Integrated stratigraphy en flag
Subsurface geological interpretation en flag

PERCORSO 3

Idrogeologia applicata
Fotogeologia e cartografia tematica
Geomorfologia applicata
GIS e pericolosità idro-geomorfologica
Dinamica e difesa delle coste
Stabilità dei versanti
Idrogeologia ambientale

PERCORSO 4

Electromagnetic methods of geophysical exploration en flag
Sismologia e pericolosità sismica
Field geophysics en flag
Geological applications of gravity and magnetic methods en flag
Oceanography 
Seismic exploration methods for energy resources en flag
Seismic microzoning en flag
3 Insegnamenti a scelta libera: 18 CFU
 
Tirocinio aziendale c/o Aziende o Enti di Ricerca: 6 CFU
 
Team Project o prolungamento del tirocinio: 6 CFU
 
Tesi di Laurea*: 30 CFU
*prevede acquisizione di dati di campo geologici, geofisici e telerilevati, analisi di laboratorio petrografiche, geochimiche, geologico-tecniche e geofisiche

OPPORTUNITÀ LAVORATIVE

I laureati del corso di laurea magistrale in Geologia e Geologia Applicata trovano sbocchi professionali nei seguenti ambiti: cartografia geologica, telerilevamento e gestione di sistemi informativi territoriali, redazione di

piani per l'urbanistica, il territorio, l'ambiente e le georisorse, analisi, prevenzione e mitigazione dei rischi geologici, idrogeologici e ambientali, analisi, recupero e gestione di siti degradati e siti estrattivi dismessi, studi per la valutazione dell'impatto ambientale e la valutazione ambientale strategica, indagini geognostiche e geofisiche per l'esplorazione del sottosuolo, studi geologici applicati all'ingegneria e alla pericolosità ambientale, reperimento, valutazione e gestione delle risorse idriche e dei geomateriali d'interesse industriale e commerciale, analisi e gestione dei fenomeni d'inquinamento e dei rischi conseguenti, valutazione e prevenzione del degrado dei beni culturali, analisi e certificazione dei materiali geologici.

PROSECUZIONE DEGLI STUDI

I laureati magistrali in Geologia e Geologia Applicata possono accedere, previa prova di ammissione per titoli ed esami, alla formazione di III livello post-lauream: Dottorati di Ricerca, Master di II livello, Scuole di specializzazione, Corsi di perfezionamento, in ambito nazionale ed europeo.

La sede

La sede delle attività didattiche e scientifiche è nel Complesso Universitario di Monte S. Angelo

Via Cintia, Napoli

Collegamenti

  • In auto: uscita della tangenziale di Fuorigrotta
  • Linee su rotaia
  • Metropolitana Linea 2 (stazione Campi Flegrei)
  • Circumflegrea (stazione Mostra)
  • Autolinee
  • Piazzale Tecchio-MSA: 615; 180; R6
  • Piazza Leonardo (Vomero)-MSA: C33
  • Sono anche attivi diversi collegamenti con autobus privati provenienti dalla provincia di Napoli e da altre province campane.

Servizi

Punto Adisu | Centro Sinapsi | Mense | Bar

Servizio copiatura | Bancomat

Dove siamo
  Trovaci su Google Map
 

 
Iscriviti alla Newsletter
Inserisci la tua email per ricevere la nostra newsletter

 logoUniNa   
scuola psb
universitaly